venerdì 21 settembre 2012

come riciclare vasetti di yogurt ...creando ...

I pupazzetti fioriti Vi occorrono: 1vasetti di yogurt lavati e asciugati
2tempere o spray per dipingere 3pezzi di sacco o juta 4semini di prato o crusca e terriccio 5spago 6 occhi adesivi 7 colla Istruzioni
Eliminate dal vasetto di yogurt qualsiasi impurità esterna ed interna lavandolo accuratamente con acqua e sapone per le stoviglie; asciugate se necessario con il phon; mettete i semi e il terriccio nei pezzi di stoffa facendo attenzione che i semi siano messi sulla parte esterna perchè possano crescere come capelli; chiudete con lo spago e create una pallina tonda; decorate il vasetto di yogurt con le tempere e lasciate asciugare; intanto, incollate gli occhi e disegnate la bocca sulla pallina di sacco e semini; inserite la testa ottenuta nel vasetto; decorate con una cravatta o un colletto il pupazzetto fiorito. N.B. Questo lavoretto va annaffiato 1-2 volte alla settimana per vedere spuntare le piantine sulla testa. I pinguini Sono decisamente adorabili e abbastanza facili da fare. I bambini più piccoli possono aver bisogno di assistenza; gli adulti potrebbero spruzzare le bottiglie e i vasetti e far fare loro fare il resto. Questi personaggi, possono anche essere personalizzati: per Natale si potrebbe aggiungere il cappello di Babbo Natale, per San Valentino si potrebbero aggiungere i cuori. Ecco come farli:
Occorrente Vasetti di yogurt e/o bottiglie di frullato o yogurt da bere Vernice spray nera per la plastica Vernice bianca acrilica
Pennarello nero permanente Pennelli Feltro giallo o arancione per i piedi e i becchi Feltro nero per le ali Colla con pistola a caldo e stick di colla Forbici Matita Giornali per la copertura del tavolo da lavoro Istruzioni 1Prima di tutto bisogna rimuovere le etichette e pulire accuratamente le bottigliette, lasciando asciugare. Giratele a testa in giù sul giornale e spruzzate la vernice nera in spray. Lasciate asciugare e ripetete. 2Una volta che i contenitori di yogurt sono asciutti, disegnate con una penna o una matita bianca la sagoma del corpo. 3Dipingete l'interno della sagoma con vernice bianca. Con un paio di mani di vernice si ottiene un risultato migliore. 4Ritagliate i piedi e il becco dal feltro (o cartoncino) giallo. Ritagliate anche le ali dal feltro nero. 5Una volta che la vernice sarà asciutta potete incollare piedi e becco con la colla.
6Con un pennarello nero a punta sottile o intingendo un pennello in un po' di vernice nera disegnate due puntini per gli occhi.
(fonte Cinzia Rampino - donnaclick)

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento